Mare e stress: c’è davvero una relazione?

Ultima modifica: 16 Agosto 2021

Secondo voi il mare aiuta a ridurre lo stress? Secondo alcune ricerche scientifiche sembra proprio di sì!

Mare e stress

Il mare non è solo un luogo di vacanza e divertimento. Secondo alcuni studi infatti, pare che abitare vicino al mare riduca realmente lo stress e addirittura protegga la salute mentale. Certo, non tutti hanno la possibilità di vivere in una località di mare (anche se potrebbe essere un nuovo obiettivo per il 2021/2022!), ma di sicuro sceglierlo per le proprie vacanze aiuta a ricaricarsi più di altri tipi di vacanza.

Come riportato da Focus.it gli studi indicherebbero quanto segue:

  • sembra esserci un collegamento tra la vista del mare dalla propria finestra ed il benessere mentale
  • da un test psicologico su persone con stessa età, genere, benessere economico, qualità dell’abitazione e del vicinato, emerge che vivere vicino al mare protegge maggiormente la salute mentale
  • il rumore costante e rilassante delle onde sembra migliorare la sincronizzazione delle onde cerebrali, come se il nostro cervello ricevesse una continua ninna nanna
  • rimirare orizzonti sconfinati, riducendo la vista ravvicinata degli schermi dei cellulari, aiuterebbe la concentrazione
  • trovarsi al mare o vivere nei paraggi può favorire il movimento fisico, le attività all’aria aperta e naturalmente la socializzazione

Avete provato su di voi i benefici del mare? Raccontateci la vostra esperienza! E se siete al mare ora, buone vacanze!

Per un ulteriore supporto contro lo stress, scoprite Amorex!

Oppure acquistatelo subito qui -> Farmacia Fatigato


Se ti è piaciuto, condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *